Commenti Politica internazionale - Home page
Politica internazionale
Israele, soldati accusati di aver usato bambini palestinesi come scudi umani
Nicola Bombacci 04 Ott 2010 18:48
Usavano bambini palestinesi come scudi umani. E' questa l'accusa
rivolta a due soldati israelinai che durante l'operazione Piombo Fuso
del 2008 avrebbero comandato a dei bambini di aprire le borse in cui
sospettavano ci fosse dell'esplosivo prima di farsene scudo. L'accusa
Ŕ di comportamento inappropriato e insubordinazione. Ora rischiano tre
anni di carcere.
"La possibilitÓ di usare civili, specialmente bambini, non Ŕ
considerata una opzione legittima ai fini difensivi", ha dichiarato il
giudice. "Il combattimento non Ŕ una scusa per adottare tali atti".
Sostenitori dei due soldati hanno protestato fuori dall'Aula
indossando magliette con scritto: "siamo tutti vittime di Goldstone".
Il riferimento Ŕ al rapporto dell'Onu che accusa gli israeliani di
crimini di guerra durante il conflitto che devast˛ la striscia di Gaza
nell'inverno 2008.
La madre di uno dei ragazzi ha dichiarato al sito di informazione Ynet
News che il bambino ha subito un "grave trauma" e ora chiede in
continuazione che la porta dell'appartamento rimanga sempre chiusa.
Il verdetto potrebbe arrivare dopo che un uomo palestinese di 38 anni
Ŕ stato ucciso da un soldato israeliano mentre stava cercando di
entrare a Gerusalemme per cercare lavoro

Visualizza messaggio singolo