Commenti Politica internazionale - Home page
Politica internazionale
Pagina 1 di 1 [Pag 1] |
poveri venezuelani...
Nicola Bombacci 04 Ott 2010 03:33
Chi vive in Venezuela ed ha la fortuna di vedere la pubblictà che
passa una piccola televisione come Globovision sa perfettamente la
situazione statunitense. Infatti, attraverso la publicità di questo
canale i costruttori edili statunitensi stanno cercando di vendere
immobili costruiti in Florida ai venezuelani e come recita la
publicità “i venezuelani ora possono acquistare l’immobile negli USA,
direttamente in Venezuela e pagando comodamente in Bolivar" (moneta
nazionale).
E’ il tentativo estremo, da un lato di vendere immobili a persone che
hanno il potere acquisitivo che gli statunitensi ormai non hanno e
dall’altro direttamente in Bolivar, per potersi riempire le tasche non
di dollari, che ormai tutti sanno essere moneta in via di crollo, ma
in una petromoneta, la moneta della più grande riserva petrolífera del
mondo (come si accingono a dichiarare prossimamente le imprese
internazionali che stanno lavorando alla certificazione delle
effettive riserve petrolifere del Venezuela), destinata a rivalutarsi.

Repliche totali: 17 | Visualizza messaggio singolo

 
Shylock 04 Ott 2010 08:17
On 4 okt, 05:33, Nicola Bombacci <amarylli...@libero.it> wrote:
[...]
> E’ il tentativo estremo, da un lato di vendere immobili a persone che
> hanno il potere acquisitivo che gli statunitensi ormai non hanno e
> dall’altro direttamente in Bolivar

O di vendere a gente che cerca di scappare dal paese :-)




Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Lord Curzon 04 Ott 2010 15:45

"Nicola Bombacci" <amaryllide2@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:c13f48d5-f45b-4477-817f-209bb8e9941c@x42g2000yqx.googlegroups.com...
>Chi vive in Venezuela ed ha la fortuna di vedere la pubblictà che
>passa una piccola televisione come Globovision sa perfettamente la
>situazione statunitense. Infatti, attraverso la publicità di questo
>canale i costruttori edili statunitensi stanno cercando di vendere
>immobili costruiti in Florida ai venezuelani e come recita la
>publicità “i venezuelani ora possono acquistare l’immobile negli USA,
>direttamente in Venezuela e pagando comodamente in Bolivar" (moneta
>nazionale).
>E’ il tentativo estremo, da un lato di vendere immobili a persone che
>hanno il potere acquisitivo che gli statunitensi ormai non hanno e
>dall’altro direttamente in Bolivar, per potersi riempire le tasche non
>di dollari, che ormai tutti sanno essere moneta in via di crollo, ma
>in una petromoneta, la moneta della più grande riserva petrolífera del
>mondo (come si accingono a dichiarare prossimamente le imprese
>internazionali che stanno lavorando alla certificazione delle
>effettive riserve petrolifere del Venezuela), destinata a rivalutarsi.

la fonte qual'è? La Pravda venezuelana?? :-)))


Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Nicola Bombacci 04 Ott 2010 16:58
On 4 Ott, 08:17, Shylock <shylock1...@hotmail.it> wrote:
> On 4 okt, 05:33, Nicola Bombacci <amarylli...@libero.it> wrote:
> [...]
>
> > E’ il tentativo estremo, da un lato di vendere immobili a persone che
> > hanno il potere acquisitivo che gli statunitensi ormai non hanno e
> > dall’altro direttamente in Bolivar
>
> O di vendere a gente che cerca di scappare dal paese :-)

peccato che vendono nella moneta del paese da cui fuggirebbero. Ma
guai fare i conti con quella ********* della realtà, mi raccomando

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Surak 2.0 04 Ott 2010 17:26
Shylock wrote:
> On 4 okt, 05:33, Nicola Bombacci <amarylli...@libero.it> wrote:
> [...]
>> E’ il tentativo estremo, da un lato di vendere immobili a persone che
>> hanno il potere acquisitivo che gli statunitensi ormai non hanno e
>> dall’altro direttamente in Bolivar
>
> O di vendere a gente che cerca di scappare dal paese :-)

Rafforzando quindi Chavez?
A te Machiavelli faceva un baffo

Ciao!



Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Shylock 04 Ott 2010 17:27
On 4 Ott, 16:58, Nicola Bombacci <amaryll...@libero.it> wrote:
[...]
> > O di vendere a gente che cerca di scappare dal paese :-)
>
> peccato che vendono nella moneta del paese da cui fuggirebbero. Ma
> guai fare i conti con quella ********* della realtà, mi raccomando

Suppongo che anche il milione e passa di cubani che hanno comprato
casa a Miami siano lì perché grazie a Castro si possono permettere
ville all'estero :-)

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Nicola Bombacci 04 Ott 2010 17:45
On 4 Ott, 17:27, Shylock <shylock1...@live.it> wrote:
> On 4 Ott, 16:58, Nicola Bombacci <amaryll...@libero.it> wrote:
> [...]
>
> > > O di vendere a gente che cerca di scappare dal paese :-)
>
> > peccato che vendono nella moneta del paese da cui fuggirebbero. Ma
> > guai fare i conti con quella ********* della realtà, mi raccomando
>
> Suppongo che anche il milione e passa di cubani che hanno comprato
> casa a Miami

i cubani sono venezuelani o hai il bisogno fisico di lasciare i
trucioli sul web?

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Shylock 04 Ott 2010 17:48
On 4 Ott, 17:26, "Surak 2.0" <Surak...@hotmail.it> wrote:
> Shylock wrote:
> > On 4 okt, 05:33, Nicola Bombacci <amarylli...@libero.it> wrote:
> > [...]
> >> E’ il tentativo estremo, da un lato di vendere immobili a persone che
> >> hanno il potere acquisitivo che gli statunitensi ormai non hanno e
> >> dall’altro direttamente in Bolivar
>
> > O di vendere a gente che cerca di scappare dal paese :-)
>
> Rafforzando quindi Chavez?
> A te Machiavelli faceva un baffo

Infatti, non hai idea di quanto si rafforzi Chavez ogni volta che un
venezuelano di classe media prende baracca, burattini, soldi e azienda
e se ne va all'estero, lasciando nel paese la massa osannante Chavez
(e sperante nelle elemosine statali) :-)

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Shylock 04 Ott 2010 17:49
On 4 Ott, 17:45, Nicola Bombacci <amaryll...@libero.it> wrote:
[...]
> > Suppongo che anche il milione e passa di cubani che hanno comprato
> > casa a Miami
>
> i cubani sono venezuelani o hai il bisogno fisico di lasciare i
> trucioli sul web?

I trucioli sono quelli che rimangono in Venezuela, ogni volta che un
venezuelano di classe media decide di mettersi al sicuro all'estero :-)

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Nicola Bombacci 04 Ott 2010 17:51
On 4 Ott, 17:49, Shylock <shylock1...@live.it> wrote:
> On 4 Ott, 17:45, Nicola Bombacci <amaryll...@libero.it> wrote:
> [...]
>
> > > Suppongo che anche il milione e passa di cubani che hanno comprato
> > > casa a Miami
>
> > i cubani sono venezuelani o hai il bisogno fisico di lasciare i
> > trucioli sul web?
>
> I trucioli sono quelli che rimangono in Venezuela

l'ONU dice l'esatto opposto, ma tu continua pure a fare l'elogio del
liberismo, da quello stato democratico in cui vivi...LOL

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Surak 2.0 04 Ott 2010 18:23
Shylock wrote:
> On 4 Ott, 17:26, "Surak 2.0" <Surak...@hotmail.it> wrote:
>> Shylock wrote:
>>> On 4 okt, 05:33, Nicola Bombacci <amarylli...@libero.it> wrote:
>>> [...]
>>>> E’ il tentativo estremo, da un lato di vendere immobili a persone
>>>> che hanno il potere acquisitivo che gli statunitensi ormai non
>>>> hanno e dall’altro direttamente in Bolivar
>>
>>> O di vendere a gente che cerca di scappare dal paese :-)
>>
>> Rafforzando quindi Chavez?
>> A te Machiavelli faceva un baffo
>
> Infatti, non hai idea di quanto si rafforzi Chavez ogni volta che un
> venezuelano di classe media prende baracca, burattini, soldi e azienda
> e se ne va all'estero, lasciando nel paese la massa osannante Chavez
> (e sperante nelle elemosine statali) :-)

Bah, se è uno che voterebbe l'opposizione e si porta via pure la
famiglia, sono voti che l'opposizione non prenderà

Ciao!



Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
Pagina 1 di 1 [Pag 1] |